Logo_le-vie

Minicrociera Isola di Dino

TIPOLOGIE

Natura Avventura

+ 1
PERIODO

Estate, Primavera

PARTECIPANTI

2 persone, gruppi

da 36 €

Escursione lungo la Riviera dei Cedri.

Minicrociere su un tratto della Costa Tirrenica Cosentina tra i più suggestivi della Calabria lungo la quale si può ammirare il verde intenso delle montagne del Parco Nazionale del Pollino che si affacciano sull’azzurro del mare cristallino della costa fino a raggiungere le acque del Parco Nazionale del Cilento

Servizi inclusi

 passaggio motonave

 descrizione luoghi a bordo

Servizi NON inclusi

transfer

 pasti

Mappa del Tour

Itinerari

3 itinerari lungo la Riviera dei Cedri di differente durata: uno di 3 ore circa, uno di circa 4 ore e l'altro di circa 8 ore con soste bagno.

ITINERARIO 1 - Minicrociera Isola di Dino e Arco Magno

Durata escursione mezza giornata: circa 3 ore Minicrociera con partenza dalla baia di San Nicola Arcella per raggiungere l’Isola di Dino e visitare la famosa Grotta Azzurra, poi continuando intorno all’isola, la Grotta del Leone e infine la Grotta del Monaco, ammirando al fitta vegetazione dell’isola. Si prosegue passando dall’Arco Magno per tornare verso San Nicola Arcella. E’ prevista una sosta per il bagno.

ITINERARIO 2 - Costa di Maratea

Durata escursione mezza giornata: circa 4 ore Minicrociera con partenza dalla baia di San Nicola Arcella per visitare dall’Arco Magno, spettacolare arco naturale che incornicia una piccola baia e raggiungere l’Isola di Dino e ammirare la famosa Grotta Azzurra e la Grotta del Leone. Si prosegue passando dal litorale di Praia a Mare e Tortora e si raggiunge la costa di Maratea, caratterizzata da tante piccole baie. Sono previste soste per il bagno.

ITINERARIO 3 - Minicrociera nel Golfo di Policastro

Durata escursione intera giornata: circa 8 ore. Minicrociera con partenza dalla baia di San Nicola Arcella, passando dal suggestivo Arco Magno e poi dall’Isola di Dino per visitare la famosa Grotta Azzurra. Si prosegue lungo il litoraneo di Paia a Mare e di Tortora, intravedendo il Santuario della Madonna della Grotta, per entrare nelle acque della Basilicata e ammirare il tratto di costa di Maratea, caratterizzato da calette rocciose a picco sul mare. La rotta continua verso la costa del Cilento, in Campania, passando dai borghi di Scario e Marina di Camerota, nel cui tratto costiero spiagge di sabbia si alternano a falesie altissime. Sono previste soste per il bagno.

Nome :


Telefono :


Email :


Messaggio :